giovedì 22 settembre 2016

Wonderful Creation


Video da guardare!! Spettacolare!!




Buona visione :)

lunedì 5 settembre 2016

Gli alberi

Hai mai pensato agli alberi? Li vediamo spesso, ai bordi delle nostre strade, o se sei più fortunato, nei parchi e nelle valli.

Ma li hai mai osservati bene? Ti sei mai chiesto se dormono, parlano, si ammalano e guariscono?

Ne hai mai abbracciato uno? (Fallo appena puoi, è un vero toccasana!)

In realtà, se soltanto osservassi meglio queste splendide creature, ti accorgeresti di quanto meravigliose e piene di vita sono.

La magia che le circonda è davvero unica, il contatto che hanno con la Madre Terra è speciale, e possono arrivare anche a toccare il cielo, come gli uccelli.

Ma quante cose conosci realmente di loro?

Per aiutarti in questo, è da poco uscito un libro fantastico, dal titolo La Vita Segreta degli Alberi, che puoi trovare disponibile dagli amici de Il giardino dei Libri.

Troverai tantissime notizie, e scoprirai il mondo meraviglioso degli alberi.

Lo sapevi che anche loro possono scottarsi al sole? E soffrire di rughe?? Non solo, si occupano dei propri figli e dei vicini malati... fantastico!

Il mio consiglio? Non aspettare oltre, assicurati una copia di questo fantastico libro e passa delle splendide ore ad imparare qualcosa in più sugli alberi, così la prossima volta che ne vedrai uno, sarai decisamente un amico migliore per lui :)

Non dimenticarti poi di scrivere nei commenti cosa hai provato e quali sensazioni ha scaturito in te il vostro nuovo modo di incontrarvi.


Buona lettura!

venerdì 13 maggio 2016

L'Ayurveda e l'alimentazione

Siamo in primavera (anche se il tempo, almeno qui al Nord Italia, non sembra averlo ancora capito), abbiamo da poco passato l'inverno (stagione solitamente fredda, durante la quale il nostro organismo tende a rallentare i propri ritmi biologici), e ci stiamo preparando all'arrivo della stagione estiva, quella calda e piena di energia solare.

Le giornate si allungano, i ritmi di vita cambiano, e noi con loro.

Solitamente, in questo periodo, si fa di tutto per perdere quei chili di troppo (accumulati durante il periodo invernale), in modo da arrivare alla fatidica "prova costume" nel migliore dei modi.

Tutto questo, mi duole dirlo, è sbagliato e poco salutare.

L'alimentazione, seppur così sottovalutata, è di importanza vitale per il nostro organismo fisico e mentale, in quanto crea le basi per la propria salute (odierna ma soprattutto futura).

Nutrire il proprio corpo (e di conseguenza la propria Essenza più profonda), dovrebbe essere una pratica eseguita nel miglior modo possibile, attraverso uno studio preciso, fatto di consapevolezza, corrette informazioni, ma soprattutto impostato in base alla propria costituzione individuale, e non solo sui propri gusti personali.

Ecco che in questo caso, una cultura millenaria ci può aiutare, l'Ayurveda.

Questo antico sistema di conoscenza della vita (risale a più di 5.000 anni fà), ci permette di impostare il nostro stile alimentare, in modo da trarre il massimo beneficio da ciò che ci nutre.

Ovviamente, una buona alimentazione, oltre a mantenerci sempre in perfetta forma ed in salute, aiuta il corpo nei momenti di ritenzione (inverno), e nei momenti di ripresa (primavera) e massima energia (estate), senza doversi più preoccupare del fatidico esame in spiaggia.

Uno dei maggiori e più importanti Maestri di Ayurveda viventi, il Maestro Swami Joythimayananda, forte della sua più che trentennale esperienza nel campo dell'Ayurveda e della Nutrizione Ayurvedica, ha da poco pubblicato un libro, dal titolo Nutrizione Ayurvedica.


Qui potete trovare l'introduzione, qui il primo capitolo e qui un estratto del libro.

In realtà, più che un libro, questo è un manuale pratico davvero eccezionale, che potrà guidare chiunque verso una corretta nutrizione, aiutando e migliorando il proprio stato di salute sia fisica che mentale.

Lo potrete trovare a breve disponibile qui, dagli amici del Giardino dei Libri.

Non fatevi sfuggire l'occasione di migliorare il vostro aspetto, la vostra salute ed il vostro benessere. L'Ayurveda, in questo senso, è davvero una fonte inesauribile di conoscenza.

Se aveste poi bisogno di maggiori informazioni a riguardo, non esitate a contattarmi alla mail benesserevegetale@gmail.com 

Buona lettura.

giovedì 24 marzo 2016

Il Tao come alimento dell'Anima

Come ci alimentiamo di cibo, possiamo alimentare la nostra Anima dell'Energia dell'Universo.

Lao Tze, dopo aver ricevuto continue richieste da parte di molti uomini, decise di dare loro la salute, la prosperità e l'immortalità, e chiamò Tao la via per raggiungere queste cose.

Grazie alla pratica ed agli insegnamenti del Tao, l'uomo comune può quindi elevare il suo Spirito fino all'Uno, raggiungendo l'immortalità dell'Anima.

Sun Junqing ha deciso di divulgare gli insegnamenti del Maestro Lao Tze, attraverso un libro molto intenso e ricco di significati, dal titolo Tao - Alimento dell'Anima.

Qui potete trovare un estratto del libro, così da potervi fare un'idea di cosa si tratta.

Personalmente, la via del Tao la ritengo decisamente un percorso impegnativo e ricco di soddisfazioni, capace di rendere la propria esistenza qui sulla Terra, significativa e molto proficua, consentendo di svolgere un intenso lavoro su di Sè e garantendo un'esperienza piena ed utile alla nostra Anima.

Spesso ci si imbatte in testi difficili, ma che una volta letti (e spesso riletti più volte), lasciano il segno dentro, ci fanno salire di un gradino nella lunga scala evolutiva.

Questo libro sicuramente lascerà il segno, e potrà diventare un testo di riferimento per moltissime persone che hanno scelto la crescita ed il Lavoro su di Sè.

La sofferenza, legata spesso a stati d'animo negativi, permette se gestita in maniera corretta, una crescita ed un rinforzo al proprio Essere; così come le malattie fisiche, spesso legate sempre a sofferenze psichiche.

Qui troverete un metodo per eliminare la sofferenza mentale ed i sentimenti negativi che giornalmente ci troviamo a dover combattere.

Buona lettura quindi e buon lavoro.


giovedì 3 marzo 2016

Segui il codice del cuore

Ci sono libri che leggi per passare il tempo, che ti accompagnano durante le tue giornate, che ti fanno sognare e fantasticare... ed altri che, invece, ti fanno vibrare l'anima, vanno a toccare i tuoi corpi sottili e ti aiutano nel cammino di crescita interiore che ognuno di noi è chiamato a compiere in questa incarnazione.
 
Riccardo Geminiani, insieme a Salvatore Brizzi, sono due autori che, quando prendono in mano una tastiera, creano capolavori per l'anima.
 
Oggi vorrei quindi parlare del loro ultimo testo, Il codice del cuore, un libro Magico, che racchiude antiche sapienze e cammini di risveglio spirituale. Con l'aiuto di Gregg Braden hanno creato qualcosa di unico, un percorso incredibile alla ricerca di se stessi.

Suddiviso in tre parti, il testo è davvero profondo e coinvolgente, e fornisce un ulteriore validissimo aiuto nel percorso iniziatico e di riscoperta del proprio IO, attraverso l'apertura del Cuore.
 
La prima parte del testo, è dedicata alla storia iniziatica di un dodicenne che, avendo perso il padre (un abile ricercatore) in circostanze misteriose, inizia un viaggio alla scoperta di un antico segreto, e di un potentissimo rituale di trasformazione alchemica.

Nella seconda parte del libro invece, verranno svelati degli antichi manoscritti con delle potentissime tecniche di risveglio ed iniziatiche.

L'ultima parte, infine, è dedicata all'apertura del cuore e ad altri temi di risvegli e lavoro su di se.
 
Un testo assolutamente da tenere sempre con se, e rileggere quando se ne sente il bisogno.

Vi invito, se non l'aveste già fatto, a prendere visione anche di tutti gli altri fantastici testi scritti da Salvatore Brizzi e Riccardo Geminiani, non ve ne pentirete.

Garantito :)